Raccolta degli appunti

In evidenza

Buongiorno,

seguendo il suggerimento che mi avete fatto in aula, per semplificare la ricerca, raccolgo in questo post tutti gli appunti contenuti nel blog; ovviamente sarà mia cura aggiornare l’elenco via via che renderò disponibili nuovi documenti.

La procedura, per consultare i contenuti, è questa: cliccare, con il tasto sinistro del mouse, su una delle voci dell’elenco qui di seguito, per visualizzare il documento in formato PDF, oppure cliccare, sempre su una delle voci dell’elenco, con il tasto destro del mouse e, nel menù che compare, selezionare “Salva link con nome…” (per chi usa il browser Google Chrome) o “Salva destinazione con nome…” (per chi usa il browser Firefox) o “Salva oggetto con nome” (per chi usa il browser Internet Explorer), per scaricare il documento sul vostro computer.

Buon lavoro a tutti.

Aggiungo il Programma del corso dell’attuale anno accademico.

PS: Nel caso vi accorgiate di qualche errore di battitura o di qualche imprecisione, vi chiedo di farmelo sapere, in maniera tale che possa provvedere, così da mettere a vostra disposizione documenti corretti.

Annunci

I migliori software Antivirus [ed. 2018]

Aggiornamento: lunedì scorso (29 Gennaio 2018) in aula, abbiamo consultato un sito che ho menzionato nel post (lo trovate poco più sotto, nel “post originale”) e mi è stato fatto –giustamente– notare che probabilmente, la classifica potrebbe non essere imparziale, per cui, grazie anche ai suggerimenti ricevuti in aula, aggiungo qua di seguito i collegamenti ad altri siti, che trattano l’argomento Antivirus e si dichiarano “indipendenti”.

Virus Bullettin :: Comparative Results

Tom’s Guide – Best Antivirus 2018

TechRadar – The best free Antivirus in 2018

AV-TEST – Test Antivirus software Dec 2017

[– post originale –]
Dal momento che, spesso, in aula, mi chiedete quale programma Antivirus sia da preferire per i vostri computer, metto, in il link ad una classifica aggiornata dei programmi, in cui sono anche indicati quelli che, a tutt’oggi, offrono ancora una versione free.
Antivirus Top 10

Di ogni programma viene indicato se è disponibile la versione free e sotto il punteggio (Score) trovate il tasto che vi porta alla pagina per scaricarlo.
Per perfezionare la scelta, è anche possibile comparare le funzionalità dei vari programmi, cliccando sulla voce Compare di due o più software (come evidenziato in rosso, nell’immagine qui sotto) e poi premendo il pulsante Compare che appare nella parte bassa della finestra del browser (evidenziato in verde, sempre nell’immagine qui sotto).

come comparare i diversi programmi

Il mio consiglio, come sempre, è di installarne uno, perché come già vi ho illustrato in aula, i rischi che si corrono, soprattutto quando con il proprio pc si è connessi in rete, sono innumerevoli.

BitCoin

L’argomento esula dai contenuti del programma del corso -inoltre l’articolo di cui metto il collegamento qua di seguito è in lingua inglese- ma mi sembra un buon punto di partenza per chi di voi vuole approfondire la conoscenza della valuta digitale.

Bitcoin, explained

Aggiornamento: aggiungo, dal sito del Sole24, un altro articolo sull’argomento; un po’ più tecnico, ma in italiano Bitcoin, bolla o soufflé

Nuovo aggiornamento (Agosto 2018): un documento, su Medium (in inglese) che smonta cinque miti riguardo a BitCoin e Blockchain 5 Most Common Myths about the Blockchain technology and Bitcoin

Procedure di backup

Tag

, ,

Durante l’ultima lezione, abbiamo parlato dei servizi “CLOUD”, utilizzati sia per la condivisione di dati con altri utenti della rete, sia come risorsa remota per il salvataggio dei dati del nostro computer.
Dal momento che avete manifestato interesse per l’argomento backup, ho preparato degli appunti a riguardo;  li potete scaricare cliccando sul collegamento che trovate qua sotto.

appunti_procedure_backup

Alla prossima, ciao a tutti.
Marcantonio

Sono sicuro di essere al sicuro?

Tag

, ,

Usiamo quotidianamente computer, tablet e smartphone, perennemente collegati ad Internet e quindi esposti alle minacce che purtroppo si propagano nella rete: come ci possiamo difendere?

Le regole, come abbiamo visto durante il corso, sono poche ed essenziali:

  • mantenere aggiornato il Sistema Operativo
  • utilizzare un Antivirus (e, se possibile, non limitatevi alle soluzioni gratuite, le licenze -di durata annuale- costano poche decine di euro e possono evitarci danni di valore molto più elevato)
  • salvare regolarmente i propri dati (backup) su unità esterne (dischi portatili, chiavette, DVD, scegliete voi, quello che vi è più congeniale, ma ricordatevi di farlo).

Questo per quanto riguarda gli strumenti che utilizziamo, mentre invece, per controllare i vari account dei social network (Facebook, Twitter,…) ai quali siamo iscritti, un sito utile vi segnala se i dati in loro possesso (nella fattispecie, email e password) sono stati “rubati” da malintenzionati.
Il sito è Have I been pwned?

efih0weifjwiuefhiufhowiefw

Digitate l’indirizzo di posta elettronica che utilizzare per accedere ai social network e premete il tasto blu pwned?

Se il risultato è come quello nell’immagine -Good news – no pwnage found!- potete tranquillizzarvi, i dati del vostro account sono ancora al sicuro.

Se invece  il risultato è come quello dell’immagine qua sotto, c’è un problema di sicurezza: i dati di LinkedIn e di Adobe dell’utente che ha effettuato il controllo sono stati copiati e quindi qualcuno potrebbe sostituirsi all’utente accedendo in vece sua (ovviamente il risultato cambia a seconda dei social network ai quali siete iscritti).

wiuhfhiuhfi2uhu34

Nel caso dell’immagine, l’utente deve accedere al sito di Adobe e a quello di LinkedIn e cambiare immediatamente la password.

 

 

This is the End

Tag

Siamo giunti al termine delle lezioni di questo anno accademico; vi ringrazio per la disponibilità e per la costanza con cui avete partecipato ai corsi e al lavoro in classe.

Sono soddisfatto di avervi visto intraprendere, con entusiasmo, il percorso della “Via del Geek” che vi ricordo richiede dedizione  🙂 e soprattutto molta pratica, ma non ho dubbi che tutti voi siate in grado di fare grandi progressi.

Auguro a tutti di trascorrere un’estate serena (non solo meteorologicamente) e rilassante.
Metto, qua di seguito, il collegamento alla presentazione conclusiva ed i link che vi ho suggerito dei siti in cui curiosare, per non usare sempre e solo Feisbù!

Nel blog, aperiodicamente, proseguirò a pubblicare materiale che riterrò vi possa essere utile, quindi potreste di tanto in tanto controllare se ci sono novità.
Buona estate!

Marcantonio

La presentazione conclusiva

25 collegamenti a siti interessanti

40 collegamenti a siti interessanti

e poi, anche se il sito principale lo trovate già nei link che vi ho messo qua sopra, metto il collegamento diretto alle pagine dei TED talks e TEDx talks, di cui vi ho parlato in classe.

i miei riferimenti in rete:
– via email: marcantonio . severgnini @ gmail . com
– Twitter: https://twitter.com/marcarbonio
– Instagram: magari un giorno ci ritorno 🙂
– Facebook: ci sto lavorando, posso farcela, credeteci  🙂

 

Copyright & Copyleft

Tag

,

Abbiamo trattato l’argomento della proprietà intellettuale dei contenuti in rete in una delle scorse lezioni.

Sull’argomento ho anche trovato un documento breve e molto chiaro che vi può essere di aiuto per iniziare ad approfondire i concetti di cui abbiamo parlato in aula.

Conoscere i concetti chiave del diritto d’autore e licenze
[fonte Pane & Internet]

Buona lettura.

PS: nel sito di Creative Commons trovate tutte le diverse articolazioni dei diritti d’autore citate nel documento.

La privacy e la rete

Tag

, ,

In passato si diceva: “Io sono quello che dico di essere”.
Oggi, siamo quello che Google dice che siamo.
Siamo sempre meno persone, sempre più profili.

Oggi niente appunti ma un articolo interessante de L’INKIESTA, che raccoglie l’intervista a Stefano Rodotà sulla privacy e sulla diffusione dei nostri dati in rete.

“La trasparenza totale è un’idea da dittatori”